Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Prot.Civ. JOTA/JOTI 2012

JOTA/JOTI 2012

55° JAMBOREE ON THE AIR *** 16° JAMBOREE ON THE INTERNET *** 20-21 OTTOBRE 2012

JOTA/JOTI 2012

Logo JOTA/JOTI 2012

Cos’è

Con la diffusione delle nuove tecnologie, sono stati introdotti successivamente lo JOTA (Jamboree On The Air) e lo JOTI (Jamboree On The Internet), che rispettivamente mettono in comunicazione gli scout tramite collegamenti radio e internet. Entrambi si tengono una volta l'anno, nella terza settimana di ottobre e si svolgono nell'arco di due giorni.

 

Che cos’è il Jamboree dell'aria?

È un evento annuale durante il quale circa 500.000 Scout e Guide in tutto il mondo ne contattano altri per mezzo dei radioamatori. I segnali a onde corte portano le loro voci, virtualmente, in ogni angolo della terra. È la grande eccitazione di avere una vera conversazione con Scouts e Guide di altre parti del mondo che attrae così tanti giovani a questo evento. JOTA è un vero Jamboree durante il quale vengono scambiate idee ed esperienze di attività scout. È un’opportunità unica per ogni Scout di sentirsi realmente parte di un movimento mondiale.

 

Che cos’è il Jamboree in internet?

Conosciuto con l'acronimo JOTI (dall'inglese Jamboree On The Internet), è un'attività scout internazionale tenuta annualmente. I partecipanti, con l'uso delle chat e dei sistemi internet, possono mettersi in contatto con scout di tutto il mondo. Questo evento è un'occasione per vivere la fratellanza e il carattere internazionale dello scoutismo.

 

Quali sono gli obiettivi educativi?

-         Diventare coscienti che si è membri di un movimento internazionale e che tutti gli Scouts e le Guide condividono gli stessi principi fondamentali.
-         Conoscere meglio le informazioni e i programmi dello scoutismo sia del proprio che degli altri Paesi.
-         Offrire l'opportunità agli Scout e alle Guide di stabilire un dialogo con altri Scout e Guide di tutto il mondo.
-         Offrire l'opportunità e l'importanza della comunicazione tra i giovani.
-         Condividere idee, creare amicizie.
-         Apprendere cose nuove per quanto riguarda la radiantistica, il computer, internet e le tecnologie relative.
-         Aiutare ad iniziare e a portare avanti progetti di cooperazione tra gruppi Scout di Paesi differenti.

 

Il settore Protezione Civile AGESCI, dopo il servizio nell’emergenza del Terremoto in Emilia, torna alle attività che lo impegnano solitamente in “tempo di pace”. Anche quest’anno abbiamo deciso di organizzare questo evento, saremo ospiti della Parrocchia di San Bernardino Realino a Carpi, in Via Galasso Alghisi n°15 (facilmente raggiungibile con treno, autobus e macchina).
L’evento è aperto a C.d.A., Squadriglie, Alta Squadriglia, Reparti, Noviziati, Clan, Co.Ca., a partire da Sabato 20 Ottobre ore 15:00 e fino a Domenica 21 Ottobre ore 15:00, suddiviso in turni da 3 ore ciascuno, con un massimo di 40 partecipanti per turno.
Turni: 15-18 / 18-21 / 21-24 / 00-03 / 03-06 / 06-09 / 09-12 / 12-15
Sarà anche un’ottima occasione per apprendere nuove tecniche, progredire sul proprio Sentiero o sulla propria Pista, conquistare nuove specialità, prede, tappe, etc…
E’ richiesta la presenza di almeno un paio di elementi che conoscano una lingua straniera, preferibilmente inglese.
E’ richiesta la quota simbolica a partecipante di € 2,50 comprensiva di gadget finale e piccolo rinfresco.

 

LE ISCRIZIONI DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE DOMENICA 14 OTTOBRE 2012.

 

Per informazioni ed iscrizioni, rivolgersi a:
Vincenzo Ignarra - Incaricato al Settore Protezione Civile di Zona
Cell. 349/1820307 opp. 333/3551239 - Email: epc@agescimo.it
Azioni sul documento