Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Prot.Civ. Libera...Mente!

Libera...Mente!

Si è concluso il Progetto "LiberaMente" proposto dalla pattuglia del Settore Protezione Civile delle Zone di Modena e Modena Pedemontana, curato nello specifico da Rossella Benedicenti (Psicologa e membro della Pattuglia).

L'idea del progetto nasce attraverso l'incontro ed il racconto dei capi coinvolti in prima persona dagli eventi sismici del 20 ed il 29 Maggio 2012 ed è stata poi elaborata dalla pattuglia per poter dare la possibilità a chi lo desiderava di avere uno spazio in cui dar luce alle ombre ed ai nodi ancora irrisolti legati all'esperienza sismica ed offrire inoltre spunti di riflessione utili ad un rientro alla "normalità". La voglia di ricominciare e di farcela è grande, ma prendersi del tempo per Sé stessi e condividere le proprie emozioni e le proprie esperienze può offrire l'opportunità per imparare qualcosa di più su chi siamo, rispondere ad alcune domande a cui non ci era facile dare risposta e guardare alle emozioni ed ai ricordi attraverso lo sguardo di chi ha iniziato questo percorso come noi senza sapere cosa aspettarsi in cambio.
Il progetto si è articolato in tre serate ed ha visto coinvolti due gruppi di capi: il primo si è ritrovato tra Novembre-Dicembre 2012 ed il secondo nel Gennaio 2013, coinvolgendo in totale 21 persone.
I temi che sono stati affrontati hanno spaziato dalla psicologia dell'emergenza, all'individuazione delle emozioni e delle reazioni che accompagnano situazioni difficili e traumatiche, al racconto e condivisione delle proprie esperienze personali attraverso attivazioni e l'uso di strumenti più creativi ed artistici ed infine al modo in cui i bambini e gli adolescenti affrontano situazioni come quelle appena vissute.
A questa prima fase seguirà un ulteriore incontro, previsto dopo circa tre mesi dalla chiusura dei primi tre, con l'obiettivo di raccontarsi com'é andata nel tempo trascorso e darsi la possibilità di capire se è utile poter avere altri momenti in cui affrontare quanto ancora rimane da esplorare ed elaborare.

dott.ssa Rossella Benedicenti
Membro della Pattuglia del “Settore Protezione Civile”
AGESCI – Zone di Modena e Modena Pedemontana

Azioni sul documento