Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Zona Notizie Un penny per la forza del guidismo e dello scautismo femminile

Un penny per la forza del guidismo e dello scautismo femminile

AGESCI supporta una raccolta fondi d'iniziativa del WAGGS in occasione della Giornata mondiale del Pensiero per finanziare la partecipazione di 5 donne al Young Women’s World Forum del 2011, ma non solo. La Zona di Modena Pedemontana accoglie entusiasta l'invito ed accetta i "penny" che i Gruppi vorranno donare.

Il 2011 è la seconda occasione per festeggiare il Centenario del guidismo e dello scautismo femminile nel mondo, magari proprio nella Giornata del Pensiero o Thinking Day. Il WAGGS ha un piano concreto, una proposta educativa che si basa sulla Campagna del millennio delle Nazioni unite: “Promuovere la parità tra i sessi e l’autonomia delle donne”. E nella nostra associazione, l'obiettivo non può che richiamare alla coeducazione, quale valore aggiunto di AGESCI, orientando quindi la riflessione sulla valorizzazione delle doti delle ragazze e dei ragazzi per cambiare il mondo.

Per il World Thinking Day 2011, per dimostrare come il guidismo e lo scautismo femminile supporta le ragazze e le giovani donne, per avere duraturi, pratici e benefici impatti nelle comunità in cui vivono, WAGGGS ha identificato cinque Paesi, uno per ognuna delle regioni del mondo in cui opera: Bolivia (Regione dell’emisfero Occidentale), Cipro (Regione europa), Repubblica democratica del Congo (Regione Africa), Nepal (Regione Asia Pacifica), Yemen (Regione Araba). Attraverso i penny raccolti attraverso il World Thinking Day, una giovane donna in ciascuno dei cinque Paesi riceverà una borsa di studio per partecipare al Women’s World forum che si terrà a marzo 2011, un’opportunità unica di emancipazione e sviluppo della leadership per le giovani donne in tutto il mondo, un’occasione per lavorare sugli Obiettivi del millennio.

Il supporto per le cinque giovani donne è solo uno dei modi in cui verrà utilizzato il fondo del World Thinking Day: WAGGGS intende sviluppare ulteriormente iniziative in questo ambito e ottenere molto di più in tutte le attività che l’organizzazione gestisce. Attraverso la raccolta fondi WAGGS può continuare a fornire a guide ed esploratrici in ogni parte del mondo la possibilità di parlare e di essere ascoltate sulle questioni che le riguardano, rendendo possibili cambiamenti positivi in tutto il mondo.

AGESCI supporta attivamente la proposta e la raccolta fondi quindi parte dalla nostra Zona. Siete pronti?

Azioni sul documento